Tutti pazzi per i biscotti… al marsala o all’anice? 

 Tutti pazzi per i biscotti… al marsala o all’anice? 
Condividi questo articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Di ricette di biscotti ce ne sono a bizzeffe, ma quella che ho intenzione di proporvi io, non prevede l’uso del burro. In effetti, è molto leggera e facile da preparare. Io ho provato due varianti: al marsala e all’anice, entrambe buonissime! 

Ma partiamo con ordine… 

INGREDIENTI 

– 400 g di FARINA 

– 1 bustina di LIEVITO PER DOLCI 

– 160 ml di MARSALA SECCO (o ANICE) 

– 140 ml di OLIO DI SEMI di GIRASOLE 

– 180 g di ZUCCHERO (+ alcuni cucchiaini per la copertura) 

PREPARAZIONE

In un tegame, versate la farina ed apritela a fontana. Al centro aggiungete il lievito e il Marsala (o l’anice), l’olio di semi di girasole e lo zucchero. 

Impastate fino ad ottenere un composto morbido e unto. Per avere conferma se la pasta è pronta, potete tagliarla a metà ed osservare se ci sono “occhi” (come diceva mia nonna) o meglio bolle d’aria. Se ci sono, procedere a stendere l’impasto su carta forno con un mattarello infarinato. 

Una volta ottenuta una pasta piatta, con l’aiuto di formine (oppure di un bicchiere piccolo rovesciato), date forma ai vostri biscotti. 

Cospargete la parte superiore di zucchero e poneteli su di una teglia foderata di carta forno. Assicuratevi un minimo di spazio tra biscotto e biscotto perché gonfieranno un po’. 

Infine, mettete la teglia in forno già caldo a 180°. 

Fate cuocere per 20 minuti e… Buon appetito!!! 

Raccomandato0Consigli
Pubblicato in Ricette
previous arrow
next arrow
Slider

Scrivi il tuo commento

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere le migliori notizie in anteprima.

CHAT
Se vuoi usare questa funzione devi loggarti o registrarti