Torta di mele senza burro

 Torta di mele senza burro
Condividi questo articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La torta di mele è un classico e le ricette che spiegano come prepararla sono tante. Quella che oggi io vi propongo non prevede burro e persino diverse varianti, che ho provato. 

Di seguito, troverete gli ingredienti e il procedimento, ma anche le possibili modifiche che manterranno comunque questa una ricetta gustosa e leggera. 

INGREDIENTI

– 200 gr di FARINA

– 200 gr di ZUCCHERO

– 3 UOVA

– 1 bicchiere di OLIO DI SEMI di GIRASOLE 

– 1 bicchiere di LATTE ( o SUCCO DI FRUTTA alla mela) 

– 1 bustina di LIEVITO per DOLCI

– 1 bustina di VANILLINA

– 1 LIMONE

– 4 MELE

Sbucciate e pulite le MELE. Tagliatele a pezzi di media grandezza e mettetele in una terrina. Irrorate tutto con succo di limone. In un’altra ciotola mettete la FARINA, lo ZUCCHERO, le UOVA, l’OLIO e il LATTE (o il SUCCO DI FRUTTA). Mescolate il tutto molto bene, aggiungendo il LIEVITO e la VANILLINA. Incorporate quindi le MELE con il SUCCO di LIMONE, mescolate e versate tutto in una terrina di 30 cm imburrata (o cosparsa d’olio di semi) e infarinata.

Cuocete in forno a 200° per circa 30 minuti.

Il trucco per rendesi contro se è cotta, consiste nell’ “infilzare” la torta, al centro, con un lungo spiedino di legno. Se quando tirate furori lo spiedo, non è rimasto sul legno niente, la torta è asciutta, quindi cotta. 

Infine, una volta raffreddata, potete cospargerla di ZUCCHERO A VELO, se vi piace.

Tenete presente che la base di questa ricetta può essere usata per altre torte, basta sostituire le mele (col relativo limone) con gli ingredienti graditi. L’ho provata al cioccolato (CACAO AMARO più scaglie di CIOCCOLATO FONDENTE e NOCI)… buonissima! 

Inoltre, si possono anche sostituire le UOVA, ma in quel caso si dovrà aumentare le dosi di OLIO DI SEMI e di LATTE (o SUCCO DI FRUTTA). 

Raccomandato0Consigli
Pubblicato in Ricette
previous arrow
next arrow
Slider

Scrivi il tuo commento

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere le migliori notizie in anteprima.

CHAT
Se vuoi usare questa funzione devi loggarti o registrarti