Cappuccino day

 Cappuccino day
Condividi questo articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi si celebra il cappuccino day! La bevanda più amata in Italia insieme al caffè, se ci pensate quando fa freddo, come in queste mattine, bere una tazza di latte e caffè ti ricongiunge con la vita. Probabilmente l’origine risale, secondo ricostruzioni, a Marco d’Aviano, frate dell’Ordine dei frati minori cappuccini inviato nel settembre 1683 da Papa Innocenzo XI a Vienna, con l’obiettivo di convincere le potenze europee a una coalizione contro gli Ottomani che la stavano assediando.

Il frate in una caffetteria viennese, avrebbe addolcito il gusto amaro del caffè con il latte, esclamando: kapuziner! ovvero “cappuccino” in tedesco.

Si pensa inoltre ad una similitudine con una bevanda viennese a base di caffè, panna montata e spezie. Il nome “cappuccino” sembra derivare dalla somiglianza del colore del saio dei frati. A me piace moltissimo e poi come potevo non disegnarlo? Per cui ho schizzato allegramente una tazza fumante di cappuccino con le matite pastel pencil della derwent, in pratica sono dei carboncini colorati. Credetemi sono ottimi, molto pigmentati e altamente sfumabili e miscelabili.

Raccomandato0Consigli
Pubblicato in Arte
banner-header-2
banner_enricorizziofficial (002)
previous arrow
next arrow

3 Commenti

Scrivi il tuo commento

CHAT
Se vuoi usare questa funzione devi loggarti o registrarti